Trekking a Lavarone sentieri di montagna sull'altopiano di Lavarone e Folgaria

<

Benvenuti all’Hotel du Lac!
Famiglia Gabrielli

Gli Altipiani di Lavarone, Folgaria e Luserna, 105 Kmq di ambiente alpestre tra i 1.000 ed i 2.000 metri di quota, data la loro stessa conformazione (dolcemente ondulati, ma non senza alcune cime più alte tipicamente alpine, molto vari come paesaggi e percorsi, e ricchi di reperti storici della Prima Guerra Mondiale e della Cultura Cimbra), rappresentano il territorio ideale non solo per gli appassionati delle escursioni in montanga, ma anche per i meno esperti o meno allenati.

 

Ecco un po’ di dati per immaginare le possibilità offerte il territorio:

- 50 percorsi per passeggiate facili, di medio e di alto impegno

- Nordic Walking Park forte di 17 itinerari

- Trekking tematici a breve o lunga percorrenza ed una fitta rete di itinerari d'alta montagna  (sentieri alpestri del CAI-SAT, Trekking dei Forti si sviluppa tra le Sette Fortezze Austro-ungariche della guerra 1915-18; Attraversata Cimbra collega l'altopiano Cimbro di Luserna a Folgaria passando per Lavarone; Sentiero della Pace tra le fortezze e gli appostamenti militari dei due fronti della Grande Guerra; Sentiero Europeo E5 uno dei percorsi europei a lunga percorrenza in quota)

- almeno una decina di rifugi alpini per il meritato e gaudente ristoro del camminatore.

- cime più significative degli Altipiani: Cima Becco di Filadonna / Gruppo della Vigolana (2050 m), Monte Cornetto (2026 m), Monte Finonchio (1607 m), Monte Maggio (1850 m), Monte Pioverna (1750 m), Monte Cimone (1500 m), Cima Campo (1520 m), Cima Vézzena (1908 m)

 ...senza contare le vicine vette ed escursioni nelle Prealpi Venete (Monte Pasubio e Strada storica delle 52 Gallerie o Monte Grappa, per esempio).

 

Sarà sufficiente individuare un percorso adatto per caratteristiche e luoghi d'interesse e poi via,  da soli o con l'accompagnamento delle Guide Alpine/Guardie Forestali (passeggiate guidate settimanali), direttamente dalla porta dell'albergo, oppure dopo un breve tragitto in auto, verso la meta che si rivelerà, è garantito, sempre e comunque affascinante.

Non sarà difficile qui vivere un'appagante  esperienza di "Fitness in Nature"... ossia, quella semplicissima e, sempre più, preziosa alchimia creata dal movimento fisico in un ambiente naturale ancora puro, che ci verrà spontaneo chiamare "benessere".